Il fascino del mare di Salerno in inverno

20 Febbraio 2018

mare-salerno-inverno

Salerno e il fascino del mare d’inverno

 

Il fascino del mare di Salerno rimane inalterato anche durante la stagione invernale. Chi lo ha detto che si deve necessariamente aspettare la stagione estiva per fare delle lunghe passeggiate e godere della bellezza di una città di mare?

Salerno è bella in ogni stagione, che sia primavera, estate, autunno e inverno. Il perché? Offre sempre degli spunti e dei paesaggi che riscaldano il cuore e lo rapiscono, creando uno di quei ricordi che si portano per sempre con sé.

Ma non solo, durante il periodo invernale questa è una meta ideale. Per visitare la Costiera Amalfitana senza il caos estivo, senza il rumore dei turisti, in tutta tranquillità, l’inverno è proprio la stagione migliore e Salerno è un ottimo punto di partenza. Del resto, i colori invernali che caratterizzano le località di mare sono la cornice perfetta per un weekend o per una fuga della vita di tutti i giorni. Approdare a Salerno in questo periodo dell’anno significa vivere un’esperienza unica e, allo stesso tempo, rilassante e che permette di immergersi a tutto tondo nel cuore della città, godendo a pieno di tutte le bellezze, senza fretta e senza caos.

Mare di Salerno e inverno: il connubio perfetto

Il mare di Salerno d’inverno è qualcosa di spettacolare e rende la città ancora più bella. Tante le chicche da scoprire, complice anche il fatto che le temperature non sono mai troppo rigide e questo proprio grazie all’effetto mitigante del mare.

Salerno è una città nella quale ci si può immergere a 360 gradi e che offre molto sotto diversi punti di vista: tanta arte, un’ottima tradizione gastronomica da scoprire e gustare, il mare e molto altro ancora. La scoperta di Salerno in inverno permette anche di scoprire dei posti che, altrimenti, sarebbero quasi inaccessibili quando la città viene presa d’assalto dai tanti visitatori, attirati anche dal fatto che questo è il punto di partenza ideale per visitare la bellissima costiera che tutto il mondo ci invidia e che è uno dei luoghi simbolo della nostra penisola.

Prendendosi il proprio tempo e facendo tutto con calma, si può pensare a un itinerario per scoprire il cuore antico della città, che è caratterizzato anche e soprattutto dalla presenza del mare. Il legame è a dir poco indissolubile, perché le onde, la salsedine, le scogliere da sempre la caratterizzano e la rendono unica.

Cosa si può fare a Salerno in inverno?

Tante cose! Innanzitutto, ci si può prendere tutto il tempo che serve per scoprire a fondo la città. Passando attraverso la famosa Via dei Mercanti, si potrà visitare, passo dopo passo, il centro storico con tutte le sue bellezze. Imperdibili la Pinacoteca Provinciale, il bellissimo Duomo di Salerno, il complesso di Santa Sofia e i Giardini di Minerva.

Ma se si vuole ammirare il mare e godere del suo inebriante potere, il Lungomare Trieste è proprio il posto ideale per farlo. Va dal centro storico al porto turistico, che si trova in Piazza della Concordia, è alberato e interamente pedonale. Le lunghe passeggiate qui sono rese ancora più belle dalla bellezza del paesaggio circostante e proprio per questo motivo è stato dichiarato il lungomare più bello d’Italia.

Ci si deve letteralmente perdere e ci si deve lasciar abbracciare da questa città, dai suoi vicoli, dalle sue bellezze, dal mare e dal suo profumo, così come da quello degli agrumi, così famosi in zona. Insomma, Salerno è una meta per tutte le stagioni, che va gustata a piccoli morsi, quasi come un dolcetto che non si vuole terminare.

Un B&B economico e in centro?

Approfittando della bassa stagione e dei suoi prezzi estremamente economici, Salerno diventa una meta ideale per turisti di tutti i tipi che amano viaggiare anche nella stagione estiva. Dalla coppia innamorata in cerca di bellezza a chi desidera fare un weekend all’insegna del relax o, perché no, dell’arte o della buona cucina. La città è proprio quello che rende tutto magico e permette di staccare la spina e scoprire la bellezza.

La soluzione ideale è sempre quella di trovare un bed and breakfast economico, che sia anche estremamente centrale. Ecco perché il B&B  Bouganville è ciò che ci vuole. È il posto perfetto sia per chi è alla ricerca di un po’ di romanticismo che per chi vuole rilassarsi e godersi un po’ di mare in inverno.

La location si trova a 100 metri dalla Villa Comunale di Salerno ed è il punto di partenza migliore per girare la città a piedi, in totale relax e senza stress. Ogni stanza ha un suo preciso mood e questo lo rende un b&b trendy e di design, ma al tempo stesso economico.

Il connubio tra il perfetto alloggio e la bellezza senza tempo e senza stagione di questa città renderà il tutto a dir poco magico. Salerno vi aspetta!

Condivi su
error






Desideri prenotare il tuo soggiorno a Salerno?


Grazie per averci contattato! Risponderemo prestissimo alla tua richiesta.