Le migliori spiagge a Salerno e dintorni: i nostri consigli

29 Giugno 2018

L’estate ha, finalmente, bussato alle nostre porte ed è arrivato il momento di pensare alle vacanze che stanno per arrivare, ma anche a qualche weekend da vivere in spensieratezza, magari facendo una gita fuori porta.

Ecco, quindi, che dei consigli sulle migliori spiagge a Salerno e dintorni risultano essere sempre molto utili, perché sono degli interessanti spunti da prendere in considerazione per rendere unica la propria estate.

Il litorale salernitano è di quelli che tolgono il fiato e questo soprattutto perché si tratta di un tratto di costa non omogeneo, bensì molto vario. Dalla Costiera Amalfitana sino ad arrivare al Cilento, di posti belli da vedere e da frequentare ce ne sono tantissimi ed è per questo motivo che vogliamo dare qualche piccolo suggerimento, così che si possa fare la scelta giusta in base ai propri gusti.

Del resto, c’è chi ama i tratti di costa sabbiosi e chi, invece, le ampie scogliere, pertanto è giusto sapere dove andare e quale spiaggia scegliere in entrambi i casi.

 

Come scegliere tra le migliori spiagge a Salerno quella perfetta?

 

Bella domanda, soprattutto alla luce del grande numero di spiagge stupende che ci sono in zona. Tuttavia, è possibile stilare una sorta di lista di quelle che sono tra le più belle.

Iniziamo proprio dalle spiagge di Salerno città. Probabilmente si è portati a pensare che nel centro urbano ci siano solo lidi organizzati, ma in realtà non è così. I 10 km di costa cittadina, che vanno dal centro e per la precisione dal Palazzo di Città fino allo Stadio Arechi, sono anche ricchi di tratti di spiaggia libera.

Tra queste, una delle più belle è quella del Porticciolo di Pastena che, senza dubbio, è tra le più suggestive della città, dato che gli scogli e la bellissima cornice naturale, la rendono un piccolo gioiellini incastonato nel centro urbano. Molto meritevole anche la spiaggia di Santa Teresa, che è stata riqualificata proprio qualche tempo fa e che gode anche di un comodo servizio docce gratuito.

Se, invece, si cerca la quiete anche in città, allora la spiaggia di via Allende è quello che fa al caso proprio, dato che qui regna la tranquillità, trovandosi un po’ fuori dal centro. La peculiarità di questa spiaggetta è che qui si alternano sabbia e scogli e, pertanto, tutti sono accontentati.

 

Ma se si preferisce spostarsi un po’, quali sono le migliori spiagge nei dintorni di Salerno?

Rispondere a una domanda di questo tipo è molto difficile perché, come detto in precedenza, ce ne sono davvero tantissime.

Gli amanti degli itinerari di trekking non potranno non amare la Baia degli Infreschi che si trova a Marina di Camerota. Si tratta di una spiaggia che si raggiunge proprio con un itinerario specifico o via mare. Una volta arrivati, però, la fatica fatta viene dimenticata, perché ci si ritrova dinanzi un panorama paradisiaco. Da qui, poi, si potranno raggiungere Cala Fortuna e Cala Bianca, ma sempre via mare. Questa zona, a carattere quasi esclusivamente roccioso, è Area Marina Protetta.

Tra le migliori spiagge a Salerno e dintorni non si può non nominare quella di Conca dei Marini, anche questa ricca di bellissimi scogli e con un mare cristallino. Se si ama la spiaggia sabbiosa, invece, la Baia del Buon Dormire di Palinuro è l’ideale. Si raggiunge solo via mare, ma è nota per essere un vero e proprio gioiello di bellezza e tranquillità, come lo stesso nome suggerisce. Dinanzi a questa spiaggia sorge lo scoglio Il Coniglio, che è raggiungibile via barca dal porto della cittadina di Palinuro.

 

Gli amanti della sabbia, poi, potranno trovare il loro habitat ideale sul litorale di Paestum: qui si sono spiagge sabbiose e un mare molto basso.  Anche la spiaggia di Pollica è consigliata.

Se, invece, si ama lo snorkeling, la zona dell’Area Marina di Castellabate è la destinazione ideale. Qui bellezza naturalistica e leggenda si intrecciano e si ode il canto della bella Leucosia, la nota sirena.

Come si può notare, i suggerimenti sono tanti e, soprattutto, si possono accontentare tutti i gusti! Ci sono spiagge ideali per le famiglie con bambini, per le comitive di ragazzi, per chi ama il sole e per chi preferisce gli scogli e un po’ di avventura. Insomma, un territorio ricco che regala molte emozioni, oltre a paesaggi difficilmente cancellabili dai ricordi.

 

Dove alloggiare per godere delle migliori spiagge a Salerno e dintorni

Salerno è la città ideale per chi vuole andare e mare e godersi un po’ di relax. Come si è visto, nel centro cittadino ci sono delle spiaggette molto carine, ma da qui è anche facile spostarsi e, perché no, prendere anche un traghetto per Ischia e Capri.

Il Molo Manfredi, infatti, dà questa possibilità ogni giorno e permette di scoprire queste bellissime isole anche sfruttando una gita fuori porta.

Se si è alla ricerca di B&B economici a Salerno, il nostro è l’ideale. Il  B&B Bouganville si trova nei pressi dal Molo Manfredi e permette, in questo modo, di godersi sia la città e il suo litorale, sia di spostarsi verso le isole con la stessa semplicità.  A tal proposito vi consigliamo di visionare gli orari e i prezzi della nuova linea marittima operata dalla compagnia Alicost verso la Costa Cilentana al seguente link >> http://www.alicost.it/orari-prezzi-traghetti-per-il-cilento/

Inoltre, le nostre Camere sono dotate di tutti i comfort, ben arredate e moderne.  Non vediamo l’ora di accogliere tutti gli amanti del mare e delle spiagge nella nostra struttura.

Condivi su
error






Desideri prenotare il tuo soggiorno a Salerno?


Grazie per averci contattato! Risponderemo prestissimo alla tua richiesta.