Visitare Capri in un giorno: come arrivare e cosa vedere.

6 Aprile 2018

visitare_capri_in_un_giorno

La tratta Salerno-Capri è ideale per visitare l’isola in un giorno! I vantaggi? Dal Molo Manfredi partono i traghetti diretti verso la destinazione prescelta e, in più, si ha tutta la convenienza di alloggiare a Salerno, una città tutta da scoprire, che riserva delle bellissime sorprese.

Quando si pensa a Capri, la fantasia corre veloce ed è facile proiettarsi già tra i deliziosi vicoletti della città, che profumano intensamente di mare, sole e agrumi. Senza dubbio, questa è una delle mete gettonate dai turisti di tutto il mondo, che approdano in Italia per scoprirne le bellezze e non possono fare a meno di visitare Capri in un giorno.

Del resto, le opportunità sono tante e la visita all’isola è una di quelle cose assolutamente imprescindibili! Che si tratti di una fuga d’amore a Capri, di una gita fuori porta o di una passeggiata per staccare un po’ la spina, questa è sempre una carta vincente, che ci si può giocare per sorprendere il partner o gli amici, ma anche per rilassarsi un po’ in tranquillità.

Visitare Capri in un giorno: l’itinerario

Visitare Capri in un giorno è fattibile, potete starne certi ed è per questo motivo che vogliamo dare qualche suggerimento su come ottimizzare i tempi e non perdersi nessuna delle bellezze che questa città conserva gelosamente.

Ogni itinerario a Capri che si rispetti non può che partire dal luogo simbolo per antonomasia della zona in questione. Sì,  stiamo parlando proprio dell’inimitabile e tanto amata Piazzetta, fulcro della movida e location che tantissimi vip nostrani e non solo scelgono per le loro serate sull’isola! Un giro in piazzetta si deve fare: non ci sono alternative, né scuse valide! Si respirerà la Capri più autentica e qui si incontreranno bar e boutique di lusso, che si trovano soprattutto sulla bella e pittoresca Via Camerelle, una delle più vive di tutta l’isola. Da qui, poi, il nostro consiglio è quello di procedere verso Via Tagara. Percorrendola tutta si arriverà nel punto più bello e fotografato dell’isola: la vista sui Faraglioni. Cosa potrebbe esserci di più bello? Qui mare, natura, sole e profumi si mescolano sapientemente per regalare tutta la magia di questo posto a chiunque si affacci a guardare l’orizzonte. Uno spettacolo da non perdere, soprattutto se si amano quei panorami in grado di far mancare il fiato per la loro bellezza.

Da questo punto, consigliamo di tornare indietro e di perdersi nel centro della città. Si incontreranno bellissimi negozi e dei ristoranti di altissimo livello, dove gustare le bontà autentiche di questa zona. Per una pausa, consigliamo i Giardini di Augusto, per poi riprendere a camminare e, magari, visitare la bella Certosa di San Giacomo.

Per quel che concerne la movida notturna a Capri, il nome da fare è uno solo: Anema e Core è sicuramente il locale simbolo della città e di tutta la zona. Imperdibile se si vuole passare una serata diversa sull’isola. In ogni caso, tra la Piazzetta e Via Camerelle ci sono anche altri locali in cui è possibile divertirsi e gustare a pieno la nightlife di Capri.

Volete un consiglio da sfruttare durante la vostra giornata a Capri? Non dimenticate a casa il costume: arrivati in loco si potrà scegliere uno dei tanti stabilimenti balneari, affittare un lettino e godersi un po’ di relax in una cornice fantastica. Una sosta da 10 e lode.

Sfruttare la tratta Salerno-Capri per visitare l’isola

Per visitare Capri in un giorno, la soluzione migliore è alloggiare a Salerno. Questo perché, dal Molo Manfredi partono, dal 28 Marzo sino al 31 Ottobre, dei traghetti che portano proprio sull’isola.

Ecco gli orari della tratta Salerno-Capri operata dalla compagnia Alicost:

SALERNO (MOLO MANFREDI) → CAPRI [JET]: 7:50-8:40

CAPRI → SALERNO (MOLO MANFREDI) [JET]: 16:25-17:30

La durata della corsa è di circa 130 minuti all’andata e 145 al ritorno e il costo è di € 22.50 a corsa, a cui si devono aggiungere € 2.50, ossia la tassa di sbarco a Capri.

Il Molo Manfredi, quindi, deve essere il punto di riferimento da prendere in considerazione ed è per questo motivo che la soluzione migliore per alloggiare in previsione di una gita a Capri è il b&b Bouganville, che si trova proprio nei pressi!

Se si cerca un b&b economico a Salerno questa è la soluzione migliore, perché offre sia la possibilità di essere vicini al molo per il trasferimento a Capri, sia quella di visitare la città in lungo e in largo, lasciando a casa la macchina! Una posizione strategica, stanze finemente arredate ed estremamente di design e un’ospitalità di quelle che riscaldano il cuore. Da qui, come detto, si potrà anche visitare Salerno e conoscere questa bellissima città.

Salerno, infatti, è una di quelle mete che stanno crescendo esponenzialmente dal punto di vista turistico, perché bella da vedere e da vivere. Non si può pensare di visitare la Campania e le sue meravigliose isole, senza passare da qui. Provare per credere!

 

Condivi su
error






Desideri prenotare il tuo soggiorno a Salerno?


Grazie per averci contattato! Risponderemo prestissimo alla tua richiesta.