Musei a Salerno e dintorni. Consulta la nostra guida breve!

musei a salerno

I musei a Salerno e dintorni da visitare

Salerno è una città che offre ancora il fascino di una storia antica. Sapientemente in bilico tra passato e futuro, questa provincia campana è il connubio perfetto tra paesaggi naturali mozzafiato e piani di sviluppo che l’hanno resa una città all’avanguardia. Pur restando al passo con i tempi, Salerno conserva ancora intatto il valore delle tradizioni e il suo ricco patrimonio culturale è testimoniato dai numerosi musei a Salerno e nei dintorni

Il Museo Archeologico provinciale

Il Museo Archeologico Provinciale è uno dei più interessanti musei a Salerno e si estende tra il giardino, il pianterreno e il primo piano del Complesso di San Benedetto. Situato nel cuore del centro storico – e raggiungibile in pochi minuti a piedi dal B&B Boungaville – il museo presenta reperti rinvenuti in varie località del territorio agro-picentino che testimoniano la varietà di stili e culture che caratterizzarono il salernitano dalla preistoria all’età romana. È qui che si trova la testa bronzea di Apollo, attribuita all’artista campano Pasiteles e divenuta simbolo dei Musei della Provincia di Salerno.

Biglietto: 4 euro (adulti) – 2 euro (bambini)
Giorni di apertura: dal martedì alla domenica
Contatti: +39 089.231135 http://www.museoarcheologicosalerno.it/
Indirizzo: via San Benedetto, 28 Salerno. Complesso Abbaziale di San Benedetto

La Pinacoteca Provinciale di Salerno

Gli amanti delle arti figurative non potranno non visitare la Pinacoteca Provinciale di Salerno che contiene una collezione di opere pittoriche di indiscusso valore, tra cui spiccano i lavori di Francesco Solimene e la sezione dedicata agli artisti che hanno voluto imprimere su tela la loro visione degli splendidi panorami regalatici dalla Costiera Amalfitana. La galleria si trova al primo piano di Palazzo Pinto, elegante struttura di fine Seicento situata nel centro storico.

Biglietto: gratuito
Giorni di apertura: dal lunedì alla domenica
Contatti: +39 089.2583073
Indirizzo: via Mercanti, 43 Salerno. Palazzo Pinto

Il Museo Diocesiano “San Matteo”

Tra i più apprezzati e frequentati musei a Salerno, polo di grande interesse culturale per i turisti c’è il Museo Diocesano ‘San Matteo’. La struttura ospitante quella che è considerata essere la collezione di opere d’arte più significativa di tutta la provincia, è il Seminario Diocesano nel cuore della città. Al suo interno vi si possono trovare reperti che spaziano dal Medioevo al Novecento, con un’interessante sezione dedicata alla numismatica.

Biglietto: 2 euro (adulti) – 1 euro (studenti)
Giorni di apertura: dal lunedì alla domenica
Contatti: +39 089.239126 http://www.diocesisalerno.it/
Indirizzo: Largo Plebiscito, 12 Salerno

Complesso Monumentale di San Pietro a Corte

La posizione strategica della città di Salerno – situata sul mare, ma protetta alle spalle dalle montagne – fu decisiva nella scelta del Duca Arechi II di crearvi la propria corte. I suoi resti sono ora stati trasformati in un sito aperto ai visitatori e prendono il nome di Complesso Monumentale di San Pietro a Corte: si tratta della costruzione longobarda più importante a Salerno.

Biglietto: gratuito
Giorni di apertura: dal martedì alla domenica
Contatti: +39 089.337331 +39 338.1902507
Indirizzo: Angolo via Canali, Salerno – Largo Antica Corte

musei a salerno san pietro a corte

Museo del Castello Arechi

I lavori di scavo effettuati nella città di Salerno a partire dagli anni Novanta del Novecento hanno portato alla luce una serie di reperti oggi conservati nel Museo del Castello Arechi. Ceramiche, vetri e metalli risalenti ad epoca Medievale sono esposti all’interno della suggestiva struttura raggiungibile in circa dieci minuti in auto. E’ questo uno dei musei a Salerno un po’ più distanti dal centro cittadino ma la vista spettacolare del golfo, una volta arrivati, ripagherà il tragitto.

Biglietto: 4 euro (adulti) – 2 euro (per cittadini dell’Unione Europea tra i 18 e i 25 anni, per docenti di scuole statali con incarico a tempo indeterminato e per gruppi con più di 15 persone) – gratuito (per cittadini dell’Unione Europea con età inferiore ai 18 anni o superiore ai 65, studenti universitari di Corsi di Laurea di interesse storico-artistico, portatori di handicap, giornalisti e docenti di Storia dell’Arte)
Giorni di apertura: dal martedì alla domenica
Contatti: 089 2964015 info@ilcastellodiarechi.it http://www.ilcastellodiarechi.it/museo.xhtml
Indirizzo: Località Croce, Salerno – Castello Medievale di Salerno

Il Museo dello Sbarco e Salerno Capitale 

Il Museo dello Sbarco e Salerno Capitale è provvisoriamente situato presso l’Istituto Gallotta, facilmente raggiungibile dal centro città in auto, con la linea metropolitana o in autobus. Pensato come monito contro le barbarie della guerra, il museo mantiene vivo il ricordo del celebre sbarco sulle coste salernitane, in pieno Secondo Conflitto Mondiale, da parte degli Alleati. I ritrovamenti presenti sono numerosi e comprendono fotografie originali dell’epoca, armi, medaglie, mezzi di guerra e altre testimonianze dell’epoca.

Biglietto: 4 euro (adulti) – 2 euro (bambini) – 2 euro (per gruppi con più di 10 persone) – gratuito (bambini fino a 8 anni)
Giorni di apertura: dal martedì alla domenica
Contatti: +39 347 641 2564 http://www.salerno1943-1944.com/
Indirizzo: via Generale Mark Wayne Clark, 5 Salerno – Istituto Gallotta

Il Museo della Ceramica (Vietri)

L’arte della lavorazione della ceramica ha radici profonde nel territorio salernitano e il Museo della Ceramica si propone di mantenere viva questa tradizione, ponendosi come punto di riferimento per la produzione di tutto il Sud Italia. Collocato nella splendida cornice della Costiera Amalfitana, il museo è ospitato nel complesso di Villa Guariglia, non molto lontano dal centro di Salerno. La sua collezione è composta da piccole mattonelle dipinte a mano risalenti al Settecento e all’Ottocento, oltre che da antichi utensili da lavoro di manifattura locale.

Biglietto: non sono disponibili informazioni
Giorni di apertura: dal martedì alla domenica
Contatti: +39 089.211835
Indirizzo: via Nuova Raito, Raito di Vietri sul Mare (Sa) – Villa Guariglia

Il Museo della Carta (Amalfi) 

Da segnalare, in piena Costiera Amalfitana, è anche il Museo della Carta che ospita gli antichi macchinari utilizzati per la produzione di carta tra il XII e XIII secolo. Situato nella cittadina di Amalfi, è un’importante realtà che aiuta a conservare questa antica tradizione artigianale.

Biglietto: 4 euro (adulti) – 2,50 euro (studenti) – 3,50 (adulti di età superiore ai 70 e gruppi con più di 10 persone)
Giorni di apertura: dal martedì alla domenica
Contatti: +39 089.8304561 http://www.museodellacarta.it/Default.asp?l=2
Indirizzo: via delle Cartiere, 23 Amalfi (Sa)

Salerno è una città in cui immergersi, cullati dal magnetismo della sua storia e dal rumore delle onde del mare. La varietà delle sue tradizioni la rende una delle tappe fondamentali da visitare per conoscere a fondo le meraviglie della nostra bella Italia.

Vuoi soggiornare in città e immergerti nella storia visitando tutti i musei a Salerno? Il B&B Bouganville è il punto di partenza ideale per scoprire tutte le meraviglie della Città!

Related posts

mozzarella-bufala-cosa-mangiare-a-salerno

Cosa mangiare a Salerno: i nostri consigli

Cosa mangiare a Salerno: i consigli per gli amanti del gusto

Quando si organizza un viaggio è impossibile non pensare anche al cibo…

Read More

Le migliori spiagge a Salerno e dintorni: i nostri consigli

Le migliori spiagge a Salerno e dintorni: i nostri consigli

L’estate ha, finalmente, bussato alle nostre porte ed è arrivato il momento di pensare…

Read More

trekking a Salerno

Trekking a Salerno e Costiera Amalfitana

trekking-a-salerno

Trekking a Salerno e Costiera Amalfitana: qualche spunto e idee utili

 

Chi ama fare delle…

Read More

Join The Discussion

Search

Settembre 2022

  • L
  • M
  • M
  • G
  • V
  • S
  • D
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
  • 13
  • 14
  • 15
  • 16
  • 17
  • 18
  • 19
  • 20
  • 21
  • 22
  • 23
  • 24
  • 25
  • 26
  • 27
  • 28
  • 29
  • 30

Ottobre 2022

  • L
  • M
  • M
  • G
  • V
  • S
  • D
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
  • 13
  • 14
  • 15
  • 16
  • 17
  • 18
  • 19
  • 20
  • 21
  • 22
  • 23
  • 24
  • 25
  • 26
  • 27
  • 28
  • 29
  • 30
  • 31
0 Adults
0 Children
Pets
Size
Price
Amenities
Facilities

Compare listings

Compare